L’intervista alla Meravigliosa Selita Fiaschetti

Selita Fiaschetti Best cover

L’intervista alla Meravigliosa Selita Fiaschetti

Eccoci qua con la bellissima e simpaticissima Selita Fiaschetti giovane modella con un Grande Cuore. Ha già accumulato diverse esperienze nel settore “fashion”. Capelli biondi occhi chiari… ma andiamo a conoscerla meglio…

Selita Fiaschetti

Ciao Selita raccontaci come hai passato l’estate…  

Buongiorno a tutti! Quest’estate oltre ad aver conseguito il diploma in Audiovisivo e  Multimediale, ho lavorato molto come barista e cameriera, lavoro nel settore  della ristorazione da 3 anni. Inoltre ho fatto per un periodo la babysitter ed in seguito le ferie. Durante le ferie Made in Italy ho visitato il nostro bel paese.  Sono stata un weekend sul Lago di Garda, Bardolino, un weekend al mare  qua a Lignano Sabbiadoro e Bibione, poi sono stata a Napoli, Capri, Amalfi,  Positano circa 9 giorni, 5 giorni li ho passati tra Sanremo, Imperia e Arma di  Taggia e un weekend a Milano. Ho fatto le ferie assieme a mia madre che per  me è una donna fondamentale nella mia vita, e con amici. Ho fatto inoltre un  paio di giorni in Slovenia in moto con mio padre ed alcuni suoi amici. Tre  giorni a Trieste per due servizi fotografici e uno per stare in totale relax con  una mia amica. In questo periodo ho visto molti amici e amiche, però la maggior parte del  tempo lo dedico al lavoro e a me stessa.

Selita Fiaschetti model

Il periodo del lockdown come lo hai vissuto…  

Durante il lockdown oltre ad essere impegnata con la didattica online per  conseguire il diploma, ero attiva sul piano dell’emergenza, ero in prima linea  con la Protezione Civile come volontaria. Il periodo è stato difficile per tutti,  però ero una delle poche che poteva uscire appunto per svolgere il mio  volontariato in supporto delle persone, avevamo il compito di monitorare il  territorio, distribuire beni di prima necessità, le mascherine, medicinali,  materiale scolastico e cibo. Dovevamo preparare gli scatoloni e smistare ciò  che arrivava tramite la Regione. Era tutto cosi surreale che mi sembrava di  essere in un film. Le strade deserte, seduta in un mezzo della Protezione  Civile tutta bardata, guardavo attorno a me, tutto fermo, le persone ci  osservavano da dietro le finestre, le lacrime, la paura e lo smarrimento negli  occhi della gente, e tu, li devi essere forte, non devi mostrarti fragile  nonostante il cuore ti si fa piccolo piccolo. La televisione e i mass media ci  assillavano con le notizie, perfino le pubblicità, la cosa positiva era vedere gli  animali riprendersi i loro spazi, la natura rigogliosa, i mari più puliti…  La cosa che mi è mancata di più in quel periodo è stato il contatto umano, io  che sono abituata ad essere sempre in movimento, sempre in giro e al lavoro  tra la gente era spiazzante.

Selita Fiaschetti moda mare

Come trascorri le tue giornate… descrivi una giornata perfetta… 

Le mie giornate sono assai diverse tra loro. La sera alle 18 inizia sempre il  mio turno come barista e cameriera tranne il Lunedì che ho la giornata libera  e solitamente è il giorno che dedico ai servizi fotografici più lontani e quindi mi necessitano di più tempo. Gli altri giorni sennò sto a dormire fino a tarda  mattinata, colazione sempre in camera, mi alzo mi lavo, se il tempo lo  permette esco a camminare o a correre in bicicletta dopo aver pranzato,  passo sempre a salutare mia nonna la quale è l’altra donna importante nella  mia vita. Sennò esco in zona con amici e amiche e andiamo a fare shopping,  un giro in centro città, a pranzo assieme. Ora sto studiando per dei corsi di  formazione con la Protezione Civile, dei corsi per me molto importanti perché  mi aiutano ad essere ancora più attiva sul piano sociale e mi tengono la  mente impegnata. Passo inoltre diverso tempo sui social, a leggere o ad  ascoltare musica. Spesso mi dedico al mio corpo con dei trattamenti estetici, massaggi, lampade, allenandomi a casa… Una giornata perfetta è una sorta di mix di queste cose.

Selita Fiaschetti glamour

Raccontaci l’esperienza più bella fatta finora…  

L’esperienza più bella a livello moda ti posso dire il 70° Festival di Sanremo dove ero fotomodella ufficiale della Vogue Top Model Agency, dove ho avuto  modo di essere una delle vallette SKY del programma Sanremo NewTalent, ho fatto l’hostess a Casa Sanremo, ho avuto modo di conoscere molti Vip e tutte le sere noi ragazze eravamo nel nostro privè al Morgana Bay nota  discoteca di Sanremo frequentata dai personaggi dello spettacolo. Mi sono molto divertita, era tutto magico, una realtà pazzesca! Per me fare il red carpet assieme alle altre fotomodelle con i vari personaggi  famosi, camminare con migliaia di persone attorno che acclamavano,  scattavano foto, ti fermavano per le strade era tutto cosi figo ed  emozionante, era una gioia immensa!

Selita Fiaschetti summer

In ambito di vita ti posso dire che ho avuto esperienze bellissime ed  emozionanti durante i miei vari viaggi. Dall’incontrare i ragazzi della Palestra Sociale di Marsala tolti alla criminalità organizzata, all’essere stata a Napoli seduta tra la gente nei Quartieri Spagnoli dove ho avuto modo di conoscere  ancora meglio moltissime persone, l’essere abbracciata da una ragazza con  pochi mesi di vita per averla aiutata ed essere rimasta con i senza tetto  seduta a scambiare 4 parole. L’essere stata alle porte di Udine in un centro  di disturbi mentali per confrontarci con le persone che si trovano li, l’aver  giocato, riso e scherzato con loro… Stare con la gente mi fa star bene e  poter aiutare il prossimo mi rende felice, mi fa sentire una persona migliore,  mi sento utile per qualcuno e mi rendo conto di quanto sia importante la vita.

Selita Fiaschetti fashion

Cosa ti piace e cosa detesti?  

Le cose che amo di più in assoluto sono viaggiare, la buona cucina e quella  italiana a mio avviso è la migliore, la moda, stare a contatto con le persone e  conoscere sempre gente nuova. Mi piace molto prendermi cura di me stressa. Detesto la falsità, la gelosia, le persone con la doppia faccia, chi non è leale, le persone menefreghiste.

Selita Fiaschetti double

Sei innamorata?!? Che emozioni provi quando vieni fotografata? 

Non sono innamorata, me lo chiedono sempre se lo sono… 😂🤣😂 Amo me stessa e cerco di prendermi cura dei miei cari e dei miei amici, di  dar loro tutte le attenzioni che si meritano, amo il mio lavoro e la mia vita.

Ti piacerebbe lavorare in TV?  

Si mi piacerebbe moltissimo lavorare in TV, in qualche trasmissione televisiva  o in un reality, è un mio grande sogno.

La donna che ammiri di più?

Le donne che più ammiro sono due… Angelina Jolie per il lavoro di attrice, regista, Mamma Super, attivista e ambasciatrice per i diritti umani, è una  donna estremante colta, impegnata e attiva, una donna dinamica, l’ammiro  per tutto questo e per essere uscita vittoriosa da un passato estremamente  difficile, per le scelte che ha fatto e per la forza e grinta che dimostra al  mondo intero.

Selita Fiascehtti mare

L’altra donna è Taylor Mega, ormai tutti sanno che questa “Venere” è una  ragazza che oltre ad avere le mie radici friulane, essere bellissima, l’ammiro perché è schietta, sincera, determinata, anche lei fuggita da una vita  completamente diversa, è uscita dal baratro della droga, dei disturbi  alimentari, da una vita di provincia ed è diventata un fenomeno mediatico di  rilevante successo, una super influencer e manager di sé stessa, una  ragazza che in breve tempo ha tagliato traguardi importanti, una ragazza che  nonostante il lusso sa cosa significa il sacrificio, l’umiltà e la bontà d’animo.  Impegnata anche lei sul piano sociale si batte contro la violenza sulle donne e di genere e su varie tematiche.

L’uomo che ammiri di più? 

Come uomo mi piace moltissimo Paolo Bonolis, i suoi programmi sono  super divertenti, lui ottimo conduttore televisivo, innovativo, simpatico,  solare, mai banale, sempre spontaneo e pronto allo scherzo. Anche lui attivo  sul piano sociale e umanitario, discreto e riservato.

Selita Fiaschetti costume

In futuro dove ti piacerebbe vivere?  

Io amo l’Italia e spero che dopo i miei studi, il mio lavoro possa avere la base  qua appunto. Vorrei molto andare a vivere per studiare a Napoli, in seguito  vivere li o Roma, Firenze, Milano. Se dovesse essere fuori dall’Italia mi piacerebbe molto in Francia o in  Svizzera.

Se tu avessi una bacchetta magica, in quale epoca vorresti vivere? 

Se io avessi la bacchetta magica mi sarebbe piaciuto vivere nella Belle Epoque, nel periodo dell’Antico Egitto oppure alla corte di Luigi IX il “Re  Sole”. Mi sarebbe piaciuto vivere l’Illuminismo, le varie scoperte e la Massoneria. 🤩

Selita Fiaschetti bianco e nero

Selita Fiaschetti


Per leggere la sua biografia e vedere il video delle sue foto, clicca nel LINK


Contatti:

facebook

instagram


Per leggere altre interviste, clicca nel LINK


 

Cart Item Removed. Undo
  • No products in the cart.