Tao del giorno 307

Tao del giorno 307

Giglio

Bulbo intorpidito, pelle color tè,
si allunga nell’acqua con voluttuosi tentacoli –
è la radice a procedere i getti verdi e affusolati.

 

Il bulbo di giglio è il centro della pianta futura, ciò che contiene tutto quanto è necessario alla crescita. Sistemato al di sopra dell’acqua, allunga le proprie radici bianche per dissetarsi. Soltanto allora comincerà a spaccarsi, partorendo magnifici getti verdi. Lo stesso vale per la vita: per estrinsecare la nostra bellezza, dobbiamo prima mettere radici profonde.

I seguaci del Tao credono nella meditazione sui vari centri del corpo: è infatti sbagliato pensare alla spiritualità come a un’attività eminentemente mentale. Al contrario, dobbiamo stabilire un profondo legame con l’energia che scorre in tutto il nostro corpo.

Il resto lo troverete nel tao per un anno di Deng Ming Dao

Per leggere gli altri post, clicca nel LINK