Tao del giorno 268

Tao del giorno 268

Natura

Ho la schiena curva per il tanto studiare.
Gli occhi offuscati dalle parole della storia.
Per quanto immerso nella conoscenza,
non posso competere con la perfezione della natura.

 

Imparare è una passione condivisa da molti. L’istruzione ha un fascino tutto particolare, come le imprese della civiltà. Frequentiamo biblioteche e musei, visitiamo mostre per ammirare i reperti estratti da tombe reali, restiamo ammaliati dalle nuove invenzioni.

Eppure, se guardiamo fuori dalla finestra, noteremo che le opere dell’umanità non possono competere con quelle della natura. Pensiamo al nostro operato: quanta parte di esso è paragonabile alla perfezione della natura?

Il resto lo troverete nel tao per un anno di Deng Ming Dao

Per leggere gli altri post, clicca nel LINK