Tao del giorno 213

Tao del giorno 213

Immigrato

La magia non funziona in questo posto.
La poesia ha perso ritmo e rime,
il cibo familiare è oggetto di curiosità,
e sguardi ostili sostituiscono gli affetti.
Essere immigrato
significa esser solo fra milioni.

 

Gli immigrati partono per molte ragioni, ma in generale si tratta sempre della ricerca di prospettive di vita migliori.

Per questo essi affrontano i rischi legati all’incertezza, allo sfruttamento, alla discriminazione, all’ostilità, alla povertà e a volte persino alla separazione dai propri cari.

Chi sopravvive a tutto ciò sviluppa una forza e una determinazione interiori che lo sosterranno sempre nei momenti di sofferenza.

Il resto lo troverete nel tao per un anno di Deng Ming Dao

Per leggere gli altri post, clicca nel LINK

Cart Item Removed. Undo
  • No products in the cart.