Tao del giorno 200

Scelta

Un versante della montagna è freddo e nebbioso, l’altro caldo e torrido.
Scegliendo da che parte stare, possiamo cambiare il nostro destino.

 

I seguaci del Tao parlano di destino. Lo definiscono come il corso o il disegno della vita, il modo in cui essa prende spontaneamente forma. Chi segue il Tao parla anche di collocazione. Immaginiamo per un attimo di ricevere un’offerta di lavoro in un’altra città, lontana dal posto in cui siamo nati. Ci trasferiamo con tutta quanta la famiglia: a questo punto la nostra vita cambierà?

Se frequentassimo una certa scuola, la nostra educazione sarebbe diversa. Se svolgessimo una professione diversa, la nostra visione delle cose cambierebbe. Se vivessimo in un altro quartiere, saremmo persone diverse.

Ogni scelta che facciamo ci cambia. L’ironia della vita è che si tratta di un viaggio di sola andata. Non possiamo tornare indietro.

Il resto lo troverete nel tao per un anno di Deng Ming Dao

Per leggere gli altri post, clicca nel LINK