Tao del giorno 191

Tao del giorno 191

Campi

Adoriamo coltivando nove campi.
Dieta. Erbe. Abbigliamento. Recitazione.
Movimento. Meditazione. Creatività.
Insegnamento.
Ma soprattutto: compassione.

 

Adorare non significa mostrare deferenza nei riguardi di un dio. Si tratta piuttosto di sviluppare qualità divine in noi stessi. Ciò è possibile se ci impegnamo a coltivare nove campi:

La dieta dovrebbe essere morigerata, sana e a base di alimenti vivi. Impariamo a usare le erbe, poiché esse curano e conservano la buona salute. Indossiamo abiti modesti e di fibre naturali. Il modo in cui ci vestiamo è espressione del nostro stato mentale.

La recitazione comprende preghiere, canti e anche la pratica del silenzio. Muoviamoci, facciamo un po di esercizio ogni giorno. Tutto l’universo si muove, e così dovrebbe poter fare l’energia del nostro corpo.

Meditiamo quotidianamente; se possibile, una volta al mattino e una alla sera. Soltanto così troveremo tranquillità nell’affrontare i problemi del nostro quotidiano. Siamo creativi. Così facendo offriremo il nostro contributo al mondo ed eleveremo la nostra anima.

Formiamoci una buona istruzione. Facciamo tesoro di quello che impariamo per donarlo ad altri. Ma soprattutto, coltiviamo la compassione. E’ il punto di forza contro ogni male e la più grande apertura dello spirito.

Il resto lo troverete nel tao per un anno di Deng Ming Dao

Per leggere gli altri post, clicca nel LINK