Tao del giorno 169

Armatura

Frutti maturi, freschi vegetali, grano dorato,
radici vitali, carne tenera, acqua di fonte.
L’essenza in crescita ci nutre.
L’essenza legata al respiro
ci rende flessibili ma duri.
Il corpo del saggio è protetto
da un’armatura.
Il saggio resiste alla morte.

 

I seguaci del Tao parlano di tre tesori nascosti nel corpo: l’essenza, il respiro e lo spirito. L’essenza costituisce l’aspetto biochimico del corpo stesso, viene nutrita dal cibo che assumiamo e regolata dalla qualità dei nostri ormoni.

Per favorire il respiro, lavoriamo e facciamo regolare esercizio fisico. Ma il vero esercizio dello spirito comincia con il tema della morte. Il saggio sa vedere oltre la morte. I seguaci del Tao si salvaguardano e vivono la propria spiritualità con una realistica accettazione della morte.

Creare e armonizzare l’essenza, il respiro e lo spirito è come indossare un’armatura: i travagli del mondo perdono di significato.

Il resto lo troverete nel tao per un anno di Deng Ming Dao

Per leggere gli altri post, clicca nel LINK