L’intervista a Sonia Bergamini

Sonia Bergamini è una bellissima modella con la passione della musica e del digital marketing. Ama studiare, adora i cani e nonostante la sua giovane età ha già fatto tantissima strada… ma andiamo a conoscerla meglio…

INTERVISTA A SONIA BERGAMINI 

Ciao Sonia, racconta un po di te, non so, età…. Percorso di studi, dove sei nata e dove vivi ora… 

Ciao a te! D’accordo, di me posso dirti alcune cose. Ho 22 anni, sono una studentessa universitaria e lavoro come modella freelance. Mi sono avvicinata al mondo della moda intorno ai 18 anni, più per curiosità che per lavoro e mai avrei immaginato di poter diventare una modella professionista! Per me lavorare sul set significa lavorare su se stessi, non è solo questione di essere belle/i, c’è ben altro dietro. Trovarsi di fronte ad un obiettivo significa mettersi in gioco, lavorare sulle proprie incertezze, ricoprire diversi ruoli, esprimersi posando e trasmettere emozioni… oltre che stare sui tacchi ovviamente! 😉 Per quanto riguarda gli studi il mio percorso è parecchio articolato: mi piace studiare, adoro imparare e stare sui libri. So che questo tipo di carattere è insolito per una modella, ma invece è proprio così. Ho frequentato il liceo sociale e contemporaneamente il Conservatorio (suonando il pianoforte), ho da poco preso una laurea triennale a pieni voti in Psicologia, con tesi sperimentale, e a Settembre inizierò la magistrale in Neuroscienze. Un anno fa mi sono avvicinata al Digital Marketing, ho iniziato a studiare per prima cosa l’algoritmo di Instagram e altri social network, poi mi sono espansa verso il mondo dei funnel, dei blog, dei siti, dell’utilizzo degli strumenti principali del mondo digital, prendendo anche una certificazione nell’ambito dei funnel. Insomma, non si può dire che non mi sia data da fare. 

Quanto è lunga una tua giornata e cosa fai? 

La mia giornata è varia. Ho la possibilità di gestire il mio tempo come meglio credo, non ho obblighi di orario e questo mi consente di essere molto versatile. Una mia giornata tipo può essere quella riguardante un set fotografico in trasferta in un’altra città: sveglia presto la mattina, borsa preparata la sera prima, treno, preparazione prima del set fotografico (makeup, acconciatura ecc), sessione di scatti, cambi di look, ritorno a casa in treno, tempo libero per me. Oppure può essere una giornata di studio: niente sveglia, adoro studiare di notte quando la città è in silenzio e la mattina diventa il mio momento di sonno, il pomeriggio si trasforma in un momento molto produttivo, tra studio e lavoro sui miei progetti online le ore scorrono senza che io me ne accorga. La cosa bella di tutto ciò? Non ci sono orari né luoghi, posso lavorare a casa o da qualunque altra parte perché non fa differenza. 

Hobby e Sport 

Come sport pratico nuoto da un paio d’anni, da piccola facevo danza ma poi ho smesso. Non so se questo valga come sport, ma la mia cagnolona, Dea, mi tiene in forma tra una corsa e una lunga passeggiata fuori casa. Lei è la mia compagna in tutto: studio, giretti, vacanze, commissioni ecc… cerco di portarla con me ovunque io vada, anche sul set! D’altronde ho deciso di portarla a casa quando aveva 2 mesi con un unico scopo: regalarle una vita felice. 

Com’è Sonia caratterialmente? Pregi e difetti? 

Caratterialmente? Una volta ho fatto un test chiedendo alle persone di descrivermi con la prima parola che veniva loro in mente: il risultato è stato gentile e ambiziosa. Sono vere entrambe, la gentilezza riguarda sia l’educazione sia l’aiutare gli altri. È vero che nel mondo della moda c’è ambizione e competizione, però ci sono vari modi per impersonare queste due parole. Si può essere ambiziosi/competitivi cercando di fare più degli altri oppure si possono utilizzare mezzi pericolosi quali invidia, sparlare alle spalle ecc. Personalmente non amo i litigi, cerco di starci alla larga e di impegnarmi nel fare più degli altri. Allo stesso tempo però non amo quando una ragazza viene schernita e se posso, mi metto in mezzo quando succede. Nel mondo della moda spesso si fanno differenze e la conseguenza sono i litigi tra ragazze. Io credo invece che il problema stia alla base, non alle ragazze. Un difetto probabilmente è la mia indipendenza (se così la possiamo chiamare). Dedico molto tempo allo studio, alle mie cose online, alla mia vita in generale e spesso quando raggiungo un risultato nasce un’invidia. È proprio così: nell’ultimo anno di risultati ne ho raggiunti parecchi e molti amici/conoscenti si sono trasformati in persone che volevano sfruttare me, per arrivare in modo facile agli stessi traguardi. Questo significa avere pochi amici veri, rivalutare la posizione delle persone che ti stanno attorno. Chissà forse alla fine sono io che involontariamente creo invidie. 

La parte del tuo corpo che più ti piace e quella meno? 

Se me l’avessi chiesto 3-4 anni fa ti avrei detto “il mio naso non mi piace, il mio sorriso non è perfetto”. Ad oggi invece ti dico che mi accetto così come sono. Certo, mi impegno per migliorare il mio fisico e modellarlo a seconda dei miei gusti, ma non c’è qualcosa che odio del mio corpo. Apprezzo moltissimo i miei occhi, sono particolari perché sono un insieme di colori in continua evoluzione (un regalo della mia cara nonna). 

Sei innamorata? Sei fidanzata? 

Sono fidanzata da 3 anni con Luca Zerbini.❤️ Vuoi sapere dove ho conosciuto il mio lui? In biblioteca 😊 Lui è un ingegnere, quando l’ho conosciuto stava studiando per gli ultimi esami della magistrale. Di lui ti dico poco perché non ama apparire ed essere seguito online. Rispetto questa sua scelta, in fondo non è scritto da nessuna parte che tutti dobbiamo condividere i nostri hobby e interessi online. Comunque è un ragazzo molto romantico e dolce, ha una grande passione per i computer, adora programmare e lo fa anche a casa, per i suoi progetti personali. È molto gentile, è uno di quei ragazzi che se vedono una persona in leggera difficoltà hanno l’istinto innato di aiutarla. Inoltre ama i cani e soprattutto la Dea 💖, infatti mi propone sempre di portarla con noi perché quando non c’è ci manca e sappiamo che lei è a casa ad aspettarci. 

Ti piacerebbe lavorare in TV? Cosa vorresti fare, l’attrice, la conduttrice…

Ho ricevuto già più di una proposta per lavorare in TV, però è un mondo un po complicato. Per ora le proposte che ho ricevuto non hanno soddisfatto le mie aspettative perciò ho rifiutato. In futuro chissà, valuterò quello che verrà. Non ho mai pensato di fare la conduttrice anche se ammetto che potrebbe piacermi. Fin da piccola sono stata esposta al palcoscenico tra spettacoli, saggi, sfilate, concerti, danza, presentatrice di eventi ecc ecc. Evidentemente è una cosa che mi viene naturale, essere sotto gli occhi di tutti non mi spaventa anzi, mi da molta energia e la possibilità di esprimere me stessa in modo diverso. 

Come ti vedi in futuro Sonia… hai qualche sogno o desiderio nel cassetto? 

Non so cosa mi aspetterà in futuro, ma non si può dire che io non mi sia data da fare per aprirmi più strade. Da una parte mi piace molto quello che studio all’università però nonostante i voti alti, mi sento una tra tante. Ormai si laureano sempre più persone e troppo spesso succede che alla fine non c’è coerenza tra il lavoro che si trova e quello per cui si ha studiato. Non voglio dilungarmi troppo sull’argomento, se ne parla già abbastanza. Mi affascina molto invece la prospettiva del Digital Marketing, dove le possibilità sono praticamente infinite, basta dedicare tempo allo studio, avere un’idea e metterla in pratica grazie a tutti gli strumenti tecnologici che noi, nativi digitali, sappiamo usare senza troppo sforzo. Ci tengo a sottolineare che anche questa intervista per me è un’opportunità, perché non si può mai sapere chi leggerà queste parole. ☺️😉

SONIA BERGAMINI

Contatti:

facebook

instagram

Per leggere le altre interviste, clicca nel LINK


Grazie ai fotografi per la concessione delle foto:

Luana Berti

Andrea Boarini 

Federico Pasqualini 

Francesco Nanetti