L’intervista a K.A.M.A. Dj Producer No.music / Elrow music

Oggi siamo in compagnia di Marco Caminati, K.A.M.A., noto DJ Producer italiano che ha prodotto diverse etichette di fama mondiale come Elrow Music, No Music e tante altre… ma andiamo a conoscerlo meglio…

Ciao Kama, raccontaci un po di te… quando hai iniziato la tua professione e dove nasce questa passione?

Ciao sono nato in Italia negli anni ’80. Il mio nome è Marco Caminati, inizio la mia carriera musicale all’età di 17 anni. Dall’inizio della mia carriera sono stato influenzato da sonorità house e tech house. Grazie alle mie capacità tecniche e di interpretazione di stili differenti e il mio feeling con la dancefloor sono diventato in breve tempo uno dei Dj più versatili in Italia.

Con chi hai condiviso gran parte del tuo lavoro?

Negli ultimi 10 anni ho condiviso la console con diversi dj di alto livello come John Digweed, Mendo, Tube & Berger, Claudio Coccoluto, Chus & Ceballos, Alex Neri, Phil Weeks, Tania Vulcano, Cirillo, Rene’, Alex Picone, Giorgia Angiuli, Ettore, Silvie Loto, Ryan Crosson, Ralf, Sossa, Rene, tra gli altri, ho suonato nel Festival come Ralf in bikini, Sky Vodka Festival, Onda Music Festival, Cocobeach Parties diventando rapidamente un noto DJ in paesi come la Spagna, Francia, Norvegia, Portogallo, Italia, Regno Unito e Stati Uniti d’America.

Dove ti esibisci abitualmente?

Suono allo Zoo Project Ibiza, Bora Bora Ibiza, Essegi The Club di Ibiza, Sankeys Ibiza e mi esibisco in molti club europei con Shockabuku, Knostra Music.

L’esperienze che più ti hanno emozionato?

Non potrò mai dimenticare i miei primi concerti e notti al Cocoricò, Peter Pan, Echoes e, ovviamente, il mio primo tour negli Stati Uniti presso l’ambita Winter Music Confernce di Miami a Sankeys Ibiza, Pacha di Ibiza, Zoo Project Ibiza a Parigi con il Cafe Mambo di Ibiza al Faust, Badaboum, Zig Zag, Rex Club (Paris), Ministry of Sound di Londra, Norvegia , Portogallo e molti altri club in Europa e negli Stati Uniti.  Collaboro inoltre con diverse agenzie come Knostra (Ibiza), Exit Club, AMC Agency (Italia) e Stranomondo Agency (Circo nero) e No.music showcase.

Sei diventato anche produttore?

Sì, dal 2012 ho intrapreso la strada del produttore musicale. Attualmente le mie produzioni K.A.M.A. escono su etichette di fama mondiale come Elrow Music, 303Lovers, Kinetika Records, Hype Criminal, Rawsome Recording, Knostra Music, Be one Records, La Pera Records, Pistons Recordings, Little Helpers, Natura Viva, Basswalk , Innocent music, Blend it Records, Yoruba Grooves, NO MUSIC e molti altri.

Gran bel successo, ultimamente hai fatto una nuova produzione?

Certamente, dal 2019 ho fondato una nuova etichetta discografica chiamata NO.MUSIC.

Come sei caratterialmente?

Sono quel tipo di artista anticonformista, che vive in un’evoluzione di suono continuo, dove la profondità, il buio e il divertimento sono sempre presenti nei miei set durante i quali mostro la mia creatività e innovazione sul palco. Direziono la mia passione e la vivacità di creare un dj set diverso ogni volta.

Cosa ti piace di più del tuo lavoro?

Cosa mi piace di più? La musica in ogni sua forma

Invece cosa detesti?

Cosa detesto? molte cose sul mondo della notte (preferisco dire solo questo).

La tua giornata ideale?

Ciò che mi appassiona di più è svegliarmi ogni mattina, mettermi in studio e cercare di superarmi ogni giorno… ma soprattutto farlo divertendomi al massimo. Ho avuto la fortuna di suonare in mezzo mondo ed ogni volta è sempre un emozione grandissima.

In questo ambiente chi può fare ancora la differenza?

Chi può fare la differenza? chi crede in sesto e non molla mai.

Hai qualche sogno o desiderio che vorresti realizzare?

Il mio sogno? Fare il disco nuovo più bello di quello che ho fatto uscire prima… continuare a fare ciò che più mi piace nella vita. Fare musica e fare ballare.

Grazie un abbraccio ci vediamo ci vedremo da qualche parte in qualche club… 😉

K.A.M.A.