L’intervista a Elena Pallini

L’intervista a Elena Pallini

Carissime lettrici e lettori di Bestentertainment.it oggi siamo felici di presentarvi la campionessa di fitness Elena Pallini. In passato abbiamo pubblicato diversi suoi articoli che li potete trovare qui nel link ed in fondo. Ora non vi resta che leggere la sua intervista, buona lettura…
Elena Pallini bikini
Ciao Elena raccontaci un po di te… il tuo percorso professionale… segno zodiacale… i tuoi successi…
Ciao a tutti. Sono Elena Pallini, ho 36 anni ed abito nella provincia di Perugia nella vita lavoro come Personal Trainer ed istruttrice di fitness, ma sono anche una bikini e model competitor, ho vinto svariati titoli nazionali ed internazionali, tra cui bikini Angel a Las Vegas. Amo molto il mio lavoro che consiste nel raggiungere la migliore forma fisica possibile. Mi piacciono le sfide e quindi mi impegno molto nel seguire individualmente ogni persona per farle trovare l’equilibrio psico-fisico indispensabile ad ottenere il massimo rendimento dell’allenamento personalizzato, che propongo ad ognuno di loro. Quindi il miglioramento del singolo è per me motivo di grande soddisfazione.
L’assiduo impegno che metto nel mio lavoro non mi impedisce di perseguire i traguardi personali che mi sono prefissata nel modo del fitness, mi riferisco alle gare che continuo a fare con successo perché spesso riesco a salire sul podio ed a strappare qualche medaglia d’oro, per non avere competitore coetanee adeguate alla mia preparazione. Non dimentichiamo che il mio segno zodiacale è il sagittario ed una sua caratteristica è quella di essere determinati, ed io lo sono.
Elena Pallini gara
Quante ore ti alleni al giorno?
Mi alleno ogni giorno, da sola circa un’ora, ma insieme alle mie allieve ed allievi ripeto gli esercizi con loro, allungando il mio allenamento di molto tempo.
Elena Pallini style
Che rapporto hai con i social? Cosa pensi delle cosplayer?
Ho un buon rapporto con i social, prima di tutto io ci lavoro in questo tipo di comunicazione perché sono testimonial della WHY SPORT e WHYNATURE, perciò sono felice di pubblicizzare i prodotti di questa azienda che uso e ritengo essere di buona qualità. Poi nei momenti di relax mi piace condividere con i miei follower i momenti più significativi della mia vita, come ad esempio pubblicare qualche scatto artistico eseguito da un bravo fotografo su di me, oppure fissare un attimo irripetibile della natura come un bel tramonto o un bel panorama o qualche cosa strana o dei miei amati animali.
Elena-Pallini-in-rosso
Non posso pensare che bene delle cosplayer: ho avuto l’onore di essere la “Prima Dama” nel corteo della Quintana di Foligno per diverse volte e di indossare quei meravigliosi abiti d’epoca che mi proiettano in un lontano passato e mi facevano sentire una vera principessa. Nei fumetti ammiro molto “Eva Kant” la fidanzata di Diabolik, perché è raffinata ed ha classe. Invece nei cartoni animati ho guardato sempre con simpatia “Jessica Rabbit” , anch’io ho il vestito rosso aderentissimo ed i guanti lunghi viola come lei, li ho indossati per un servizio fotografico.
Elena Pallini
Libro e film che consiglieresti?
Più che consigliare un libro o un film, vorrei spendere due parole sull’attuale Premio Nobel per la letteratura conferito meritatamente alla scrittrice francese Annie Ernaux, bravissima nel descrivere la condizione femminile dal dopoguerra ad oggi, lei riesce a parlare al cuore delle donne, ci fa capire quanto le donne abbiano sofferto per acquisire i loro diritti. Dal suo libro autobiografico “L’evento” è stato tratto il film “La scelta di Anne” molto significativo.
Elena-Pallini-bianco-e-nero
Cosa ti piace e cosa detesti nelle persone?
Vorrei dire che delle persone mi piace tutto, però quello che proprio non sopporto è la maleducazione, ci vuole così poco per essere gentili con il prossimo!
Elena-Pallini-fitness
Come sei caratterialmnete? Pregi e difetti?
Cerco di essere paziente, di capire gli altri per andare d’accordo con tutti, ho rispetto per le altrui opinioni e se questo è reciproco si crea di sicuro empatia… I pregi? Sono molto esigente con me stessa, è un pregio? Forse per gli altri è un difetto… chissà… comunque un mio difetto? Fidarmi troppo delle persone.
Elena-Pallini-model
Personaggio maschile preferito? Femminile?
Nell’immediatezza in un uomo guardo subito l’aspetto fisico e sono attratta dal tipo sportivo come Ibrahimovic, ma credo che un personaggio di valore per essere tale debba essere soprattutto carismatico.
Idem per le donne, ci sono alcune attrice americane brave che sono affascinanti anche se non sono bellissime.
Elena-Pallini-relax
La persona che ti è stata sempre vicina?
Sono all’antica se dico che mi è stata sempre vicina, nei momenti belli ed in quelli meno belli, mia madre. Ho un bel rapporto con lei, mi capisce e non è mai invadente.
Sono anche legata ad un gruppetto di amiche fantastiche, ci vogliamo un mondo di bene e trascorriamo dei bei momenti insieme.
Elena-Pallini-statua
In quale favola ti piacerebbe essere la protagonista? Se avessi una bacchetta magica cosa faresti? Viaggeresti nel tempo?
La mia scelta sarà banale, ma mi sono sempre piaciute Biancaneve e Cenerentola e non capisco perché ora vogliono denigrare queste figure femminili, chi non sogna un bel principe azzurro?
Ogni essere umano, normale, se potesse fare una magia penso che farebbe cessare immediatamente questa assurda guerra ora in atto, metterebbe un po’ d’ordine nel mondo caotico del “caro-bollette” e riporterebbe serenità nei nostri cuori… ma ciò non è possibile, quindi chiederei alla sedicente bacchetta magica di preservare il mio corpo così com’è adesso, solido e scultoreo, fino all’età di cento anni, chiedo troppo??? 😂😬
Potessi viaggiare nel tempo mi fermerei all’epoca dell’Antica Roma, sono affascinata dalla grandezza di questo popolo, ed ogni volta che vado a Roma rimango stupefatta dalla magnificenza delle loro opere e dei tesori che ci hanno lasciato.
Elena-Pallini

Elena Pallini


Elena Pallini tiene una rubrica nel Blog con i relativi video, per vedere clicca nel LINK


Le foto di Elena Pallini sono state scattate da Alessio Franchi, Carlo Puzzilli, Alexander Brucolini e Giorgio Mesghetz che gentilmente hanno concesso

Contatti:

facebook

instagram


Per leggere altre interviste, clicca nel LINK