L’intervista a Cristian Greco

L’intervista a Cristian Greco

Best Entertainment Intervista Cristian Greco

Cristian Greco è uno scrittore nato a Copertino, in provincia di Lecce, nel 1998. Sin da giovane ha coltivato una profonda passione per l’arte e la scrittura. La creazione è stata sempre il suo strumento principale per condividere con gli altri le sue esperienze personali, le gioie e i dolori della vita. Noi di Bestentertainment l’abbiamo incontrato e con piacere pubblichiamo la sua Intervista, buona lettura…

Ciao Cristian raccontaci un po’ di te: dove sei nato, dove vivi ora, il tuo percorso…

Mi presento per voi, sono Cristian Greco nato a Copertino, in provincia di Lecce, nel 1998. Coltivo una profonda passione per l’arte e la scrittura. La creazione è stata sempre il mio strumento principale per condividere con gli altri le mie esperienze personali, le gioie e i dolori della vita.

Fai il bookstagrammer, ma effettivamente cosa fa questa figura? 

Il bookstagrammer è colui che condivide la sua passione per i libri sui social media. Sul mio profilo Instagram (@grecocristian_), ho creato una rubrica dal titolo scherzoso “Il Sig. Greco Legge”. Questo nome deriva dal fatto che in passato non ero un grande lettore; anzi, quando ricevevo un libro in regalo a Natale, ero il bambino più dispiaciuto del mondo. Ma ora le cose sono cambiate. In questa rubrica, mi dedico a promuovere artisti e scrittori emergenti, poiché desidero offrire uno spazio che spesso manca agli esordienti nel mondo della letteratura.

Quanti libri hai pubblicato?

Siamo ormai alla 5º pubblicazione che arriverà il 2 aprile 2024 con l’ultima mia creazione “FILIAPOLIS” edito Rossini Editore. L’obiettivo principale di questo libro è introdurre ai bambini i valori dell’amicizia, della collaborazione e del duro lavoro, tutto attraverso la meravigliosa scoperta del mondo affascinante delle api.

Non mi voglio fermare a questo, avendo già esplorato diversi generi letterari, tra cui romanzi, gialli, poesie e fantasy. Il mio obiettivo è quello di mettermi alla prova con tutti i generi.

Che rapporto hai con i social? 

È molto curioso il fatto di avere più “seguaci” sul mio profilo che abitanti nel mio paese di residenza, ma comunque penso che i social utilizzati bene siano un’ottima risorsa ma ormai la prassi è criticare l’altro, indistintamente dall’azione compiuta. Ho smesso di leggere o di dare troppa attenzione ai commenti o alle reazioni altrui, è solo una perdita di tempo.

Come sei caratterialmente? Pregi e difetti?

Questa è davvero una domanda complessa (sorride). Le persone che mi conoscono solo attraverso lo schermo del loro telefono spesso vedono solo il mio lato artistico-professionale, e questo può portare a percezioni distorte, mancando l’aspetto umano genuino.

Pregio: altruista

Difetto: Perennemente arrabbiato.

L’esperienza più bella fatta finora?

Il 2023 è stato un anno ricco di esperienze diverse che hanno profondamente influenzato il mio modo di percepire il mondo. Ho partecipato a numerose fiere letterarie, permettendomi di scoprire nuovi autori, ma soprattutto nuovi amici. Il mio lavoro mi ha portato ad esplorare diverse parti del mondo; non c’è stato un mese in cui non ho visitato un luogo nuovo. Per il 2024, però, ho aspettative ancora più grandi: pianificare un tour in giro per l’Italia, visitando le scuole elementari per presentare la mia ultima opera ai bambini. Da quando ero piccolo, ho dei bei ricordi di quando venivano a raccontarci storie nell’atrio della scuola, con tutti noi in cerchio ad ascoltare. Adesso, voglio rivivere quell’emozione dall’altra parte, narrando la mia storia, la storia di Denise, ai giovani lettori.

Dove ti piacerebbe vivere?

Molti dei ragazzi che ascolto ultimamente sognano di esplorare il mondo orientale, ma io resto fedele al mio “sogno americano”. Il mio obiettivo nella vita è trasferirmi negli Stati Uniti, ma non ambisco alle grandi città, troppo caotiche per i miei gusti. Piuttosto, sogno di vivere in un piccolo paese, scrivendo e creando nuove opere, per continuare ad esistere nei libri anche dopo la fine del mio tempo sulla Terra.

Cristian Greco

Contatto:

instagram


Per leggere altre interviste, clicca nel LINK