Intervista a GRACE

Intervista a GRACE

Best Entertainment Intervista GRACE

GRACE, al secolo Graziella Garassino, è una cantautrice italiana classe 2000. Energia, sensibilità, empatia ed un desiderio irrefrenabile di comunicare sono i suoi tratti distintivi. La sua missione è quella di creare, attraverso la sua musica, un rifugio emotivo per chi l’ascolta. Con la sua arte, GRACE invita gli ascoltatori ad immergersi in un mondo di ritmi avvincenti e racconti di vita, semplici ma profondamente evocativi, offrendo un’esperienza unica che sfugge dal quotidiano e al contempo permette una profonda identificazione nei testi. Grazie a Elisa Serrani di Music & Media Press noi di Bestentertainment condividiamo l’Intervista di GRACE, buona lettura…

Ciao GRACE, è appena uscito “Peggiore Mostro”, il tuo nuovo singolo. Quando l’hai scritto e cosa ti ha spinto a farlo?

Ciao a voi! Questo pezzo nasce in una notte di rabbia misto a pianto. Mi ha spinto a scriverlo la delusione che si prova quando un grande amore provato si
trasforma in un incubo terribile.

Come si differenzia da “In Bilico”, la tua release precedente?

Sicuramente la scelta di sonorità, più aggressive e pesanti. Infatti volevamo fondere e toccare un sound drum and bass che secondo noi dava le giuste vibes a questo pezzo!

Cosa ti ha motivato a scegliere il drum and bass come genere per questo singolo?

Sicuramente la rabbia che provavo dentro, subito dopo la carica che mi trasmette questo genere musicale.

Il brano è accompagnato dal videoclip ufficiale diretto da Chiara Bettiga. Cosa puoi dirci sul video?

E’ stato sicuramente il videoclip più difficile che io abbia mai girato. Abbiamo due location completamente diverse che vengono messe in contrasto, quella più elegante e raffinata contro quella urban e street; si scontrano esattamente con i miei sentimenti all’interno della canzone.

Dopo questo brano, cosa possiamo aspettarci dal progetto GRACE? Hai in programma concerti per l’estate in arrivo?

Assolutamente sì! Si prospetta un’estate molto interessante dal punto di vista di esibizioni, sicuramente vi invito tutti a sentirmi al Baraonda festival, domenica 5 maggio in occasione di Mare Culturale Urbano a Cascina Torrette.

Contatto:

Instagram


Per leggere altre interviste, clicca nel LINK