Tao del giorno 85

Retrospettiva

Potreste lavorare dieci anni con un maestro
cercando di capire se i suoi insegnamenti
sono veri.
Ma ciò che imparerete è solo questo:
che ognuno deve vivere la propria vita.

 

Quando cominciamo ad apprendere un sistema spirituale, ci troviamo di fronte alle molte asserzioni assolute dei maestri. Nella vita potremo sperimentare infiniti generi di conoscenza esoterica, ma ciò che sempre dovremo fare sarà capire cosa può andar bene per noi.

Arriverà quindi uno studio intermedio e gioioso in cui scopriremo che alcune tecniche funzionano addirittura meglio di quanto affermano le scritture. Significa forse che lo studio del Tao è inutile? No. Semplicemente, stiamo faticando per affinare le nostre capacità. Dobbiamo continuare a vivere sino in fondo.

Soltanto così la lunga acquisizione di un’arte diventa preziosa.

Il resto lo troverete nel tao per un anno di Deng Ming Dao

Per leggere gli altri post, clicca nel LINK