Tao del giorno 204

Traguardo

Più coltiviamo noi stessi, maggiore è la riuscita.
Perché dubitare?
Una volta distanziati, gli altri non possono raggiungerci.

 

All’inizio della nostra pratica del Tao possiamo avere l’impressione di fare scarsi progressi. Ma se siamo diligenti, non v’è dubbio che riusciremo nell’impresa.

La spiritualità è nostra: siamo noi a conservarla e ad apprezzarla. Godremo di una salute migliore e avremo consolidato una conoscenza irraggiungibile con altri mezzi.

Solo noi l’avremo vissuta in prima persona e nessun altro potrà mai accedervi.

Il resto lo troverete nel tao per un anno di Deng Ming Dao

Per leggere gli altri post, clicca nel LINK