Tao del giorno 199

Interiorizzazione

La gente pensa di non dover imparare,
perché tante sono le informazioni disponibili.
Ma la conoscenza è qualcosa di più del
possedere semplici informazioni.
Solo i saggi si muovono con sufficiente rapidità.

 

La quantità di informazioni disponibili al giorno d’oggi non ha precedenti. Nel Medioevo, pochi volumi potevano racchiudere in un’enciclopedia tutti i fatti noti, e un despota poteva controllare il popolo semplicemente isolando o distruggendo una biblioteca. Oggi la massa di informazioni ha raggiunto proporzioni oceaniche.

Di fronte a una simile enormità, alcuni assumono un atteggiamento letargico. Ma la vita si muove troppo velocemente perché possiamo concederci di restare pigri. Non possiamo restare passivi: dobbiamo interiorizzare le informazioni e situarci in un punto preciso del flusso.

Si dice che l’uomo medio sfrutta solo il dieci per cento delle proprie capacità mentali. Un genio il quindici. Comportiamoci come gli antichi esploratori: ciò che essi scoprirono per sé supererà sempre di gran lunga ciò che i lettori riescono oggi ad acquisire attraverso le loro testimonianze scritte.

Il resto lo troverete nel tao per un anno di Deng Ming Dao

Per leggere gli altri post, clicca nel LINK