Tao del giorno 197

Soffocamento

Il giorno inizia e già
le prostitute battono la strada,
i drogati spiano funerei
gli angoli dei marciapiedi.
Una donna obesa, curva sotto il peso
di pochi passi,
supera un uomo che scava febbrile
tra i rifiuti di un cestino –
il re degli ubriachi
nel regno dei piccioni.
Il cielo estivo è carico
di nuvole plumbee.

 

Il Tao è intorno a noi, ma a volte il peso delle nostre misere abitudini, delle cattive circostanze, o la nostra mancanza di contatto con la filosofia ci sono d’ostacolo. La nostra vita trascorre all’insegna dell’ignoranza.

Possiamo conoscere il Tao attraverso una progressiva purificazione e coltivando noi stessi. La luce dell’anima è chiara, ma ad oscurarla vi sono fitte nuvole di ignoranza umana.

Il resto lo troverete nel tao per un anno di Deng Ming Dao

Per leggere gli altri post, clicca nel LINK