Tao del giorno 190

Tao del giorno 190

Resistenza

Nell’arena non arrendiamoci
all’aggressore.
Fuori dall’arena affermiamo
la compassione.

 

Viviamo in un mondo e in una società competitivi. Il Tao utilizza la metafora del guerriero per fare fronte a questa lotta. I guerrieri non si arrendono mai all’avversario. Possono spostarsi di lato, ma senza mai cedere il passo.

Evitiamo l’ira e l’ingordigia: usiamo la concentrazione e la consapevolezza. Queste ultime sono inoltre necessarie al cammino spirituale. Per questo il seguace del Tao include la modalità guerriera nella propria preparazione.

Usciti dall’arena, non dimentichiamo mai di essere gentili. Lasciamoci alle spalle la competitività aggressiva. Per questa ragione la modalità guerriera e la modalità del Tao, una volta combinate, costituiscono il massimo simbolo della versatilità.

Il resto lo troverete nel tao per un anno di Deng Ming Dao

Per leggere gli altri post, clicca nel LINK