SC Management partner ufficiale dei Dance Music Awards

SC Management: con i Dance Music Awards, per supportare tutta la nightlife italiana 

 
SC Management, società di appalto di servizi che semplifica la vita di aziende attive nei settori Ho.Re.Ca e pubblico spettacolo è stata partner ufficiale dei Dance Music Awards 2018, il più importante premio nazionale del settore dance e clubbing italiano. 
 
Qualche settimana fa, al Gran Galà dei DMA svoltosi al Qi Clubbing di  Erbusco (Brescia), lo staff di SC Management e tanti addetti ai lavori di un settore che dà lavoro a tanti giovani e non solo, hanno trovato modo di partire dai problemi del settore per farli diventare altrettante opportunità di crescita. 
 
Tra l’altro i clienti di SC Management in lizza nelle varie categorie dei Dance Music Awards erano molti. Tra gli altri, Golden Beach (Albisola – SV) ha ricevuto la nomination nella categoria  Miglior Beach Club. Nameless Music Festival, Reload Music Festival e Molo Street Parade sono stati nominati nella categoria Miglior Festival. 
 
“La scelta di essere partner dei Dance Music Awards è stata dettata dall’impegno che SC Management ha deciso di prendere su tutto il  settore nightlife nel suo complesso”, raccontano Gianluca Spagnuolo e Beatrice Caracciolo, rispettivamente responsabile operativo e responsabile legale e co-fondatrice di SC – Management. “I DMA sono un’occasione importante di confronto e ritrovo, che è arrivata subito prima di una stagione estiva 2019 che si preannuncia decisamente importante per tutti gli operatori. Il nostro obiettivo è quello di continuare a crescere con chi fa ballare e divertire l’Italia partecipando attivamente alla vita di tutto il settore”, concludono Spagnuolo e Caracciolo, che con la loro SC Management sono in decisa crescita. 
 

Cos’è Sc Management? 

 
 
SC Management è una società di appalto di servizi che semplifica la vita di aziende attive nei settori Ho.Re.Ca (hotel, ristoranti, bar) e pubblico spettacolo (discoteche, festival, eventi). Si occupa infatti di gestire direttamente alcune attività tra cui servizio bar, servizio in sala, accoglienza, guardaroba, etc. 
 
I clienti SC Management risparmiano sui costi di gestione e soprattutto possono concentrarsi sui settori redditizi del proprio lavoro. Si tratta di una start up, per una volta non tecnologica, che dà lavoro quasi esclusivamente ai giovani, i più colpiti dalla disoccupazione. E mentre fa innovazione facilitando la gestione della burocrazia, SC Management fa formazione continua e combatte l’evasione fiscale e contributiva. L’azienda ha sede a Milano e collabora con realtà di tutto il Nord Italia.
 
Creata a marzo 2017 da Gianluca Spagnuolo (responsabile operativo, con esperienze in sala in molti dei top club italiani) e Beatrice Caracciolo (resp. legale e avvocato), SC Management già nel corso dei primi 10 mesi d’attività ha impiegato ben 84 persone. Nel 2018 l’attività è poi cresciuta vertiginosamente, visto nel corso dell’anno  SC Management  ha dato lavoro a ben 387 persone.