Paranoia: degli Attack the Sun

Paranoia: degli Attack the Sun

Dallo Sherwood Festival al nuovo singolo: PARANOIA, la risposta degli ATTACK THE SUN alle sfide emotive dell’essere

PARANOIA è il Nuovo Singolo del duo Alternative Rock ATTACK THE SUN, un inno alla libertà interiore attraverso il superamento delle proprie paure

A poco meno di un decennio dalla loro formazione ad Arcole e a due anni dal rilascio del secondo EP “Golden House” e dall’apertura agli Zen Circus allo Sherwood Festival, il duo veronese Attack the Sun, gioiello dell’alternative italiano, torna a fondere rock, hip hop, elettronica e introspezione in “Paranoia” (Virgin Music LAS Release/Newphonix/distr. Universal Music Italia).

Video

Con questo nuovo singolo, Alessandro Stevani e Giacomo Feltre si riconfermano ambasciatori di un sound che sfida i confini tra i generi, dando vita ad un connubio esplosivo che diventa un manifesto di libertà dalle trappole dell’essere, una confessione musicale che affronta la lotta quotidiana contro le paure che ci assediano, ergendo muri impenetrabili nella nostra mente. Il testo racchiude l’essenza del combattimento tra la paura di perdere il controllo di sé e il desiderio di emancipazione: «Paranoia is my only fear» («La paranoia è la mia unica paura»), ammette il duo, ponendo le fondamenta di una narrazione che non solo si addentra nelle ombre dell’animo umano, ma illumina anche la via d’uscita attraverso l’accettazione e la resilienza.

Un viaggio catartico nelle profondità della psiche che si fa portavoce di un messaggio potente, e che nel suggestivo passaggio «Don’t be afraid, I’d like to save you from my mistakes» («Non avere paura, vorrei salvarti dai miei errori»), si pone come un invito a superare le barriere autoimposte, riconoscendo negli errori non un limite, ma un trampolino di lancio verso la comprensione e il controllo delle proprie emozioni.

Questo nuovo capitolo della loro carriera, non è solo un’esortazione alla resilienza, ma anche un’ammissione di vulnerabilità che umanizza l’esperienza di ascolto. L’accezione del pezzo e l’importante messaggio che racchiude, si trasformano in una promessa di redenzione, un ponte gettato sulle acque tumultuose dell’auto-riflessione, incoraggiando il pubblico ad abbracciare i propri errori come step necessari verso la crescita personale e la libertà emotiva.

La musica degli Attack the Sun diventa così non solo la perfetta colonna sonora per riflettere sul prezioso valore delle fragilità, ma la chiave di volta per il superamento di quei confini mentali che troppo spesso ci relegano in una “cella oscura ed isolata”.

In attesa del terzo omonimo EP “Paranoia” – che promette di esplorare ulteriormente le dinamiche dell’animo umano e la cui uscita è prevista per il prossimo 24 Maggio -, questo nuovo singolo consolida gli Attack the Sun come una delle band più autentiche e innovative del panorama musicale alternativo italiano.

Con “Paranoia”, accompagnato dal videoclip ufficiale diretto da Tommy Antonini e girato all’Effugio Escape Room di Verona, gli Attack the Sun non solo segnano il loro dinamico ritorno sulla scena musicale, ma offrono anche un invito a riflettere sulla capacità trasformativa della musica. “Paranoia” anticipa un’era di riflessione profonda, non solo per la band, ma per chiunque ascolti, invitando a un viaggio di scoperta personale in cui la musica diventa guida, conforto e, soprattutto, speranza.

Chi sono gli Attack the Sun?

Gli Attack the Sun sono un duo alternative rock nato nel 2015 ad Arcole (VR) e composto da Alessandro Stevani (voce, tastiere e rapping) e Giacomo Feltre (seconda voce e batteria). Nel 2016, iniziano a registrare i primi inediti, inserendoli nell’omonima demo di debutto. Tra il 2016 e il 2018, partecipano a svariati contest – come il Marilù Rock Contest #5, il Vicenza Rock Contest, il Pistoia Blues Festival: Obiettivo BluesIn, Sanremo Rock & Trend Festival e l’Invasioni Sonore – posizionandosi sempre tra i primi in classifica e vincendo, nel 2018, la 9° edizione del Vicenza Rock Contest.

Il 28 Settembre dello stesso anno, pubblicano il loro primo singolo ufficiale, “Nothing Better” e a Marzo 2019 tornano sulle piattaforme digitali con l’EP “Parallel Systems”. L’anno successivo, nel 2020, partecipano ad una bellissima iniziativa di beneficenza per i bambini vittime degli stati di guerra per War Child UK, promossa da Hot Vox. Il 22 Novembre 2020, il duo veneto fa il suo come back sulle scene con un nuovo singolo, “Our Demons”. A distanza di un anno, è il turno di “Golden House” brano che dà il titolo al loro secondo EP, rilasciato sulle piattaforme digitali pochi mesi più in là. A Giugno 2022, gli Attack the Sun partecipano alle Audizioni di X Factor e il 14 Luglio 2022 dello stesso anno sono opening act agli Zen Circus allo Sherwood Festival di Padova.

Il 29 Settembre rilasciano il singolo “Red Eye” ed esattamente un mese dopo aprono il concerto ai dARI al The Factory di Verona. Il 10 Novembre 2022 si esibiscono ai Magazzini Generali in apertura al rapper americano Oliver Tree e ai Melancholia, in un evento sold out che gli consente di riconfermare il loro talento e di farsi conoscere ad una nuova importante platea. Il 15 Marzo 2024, tornano sui digital store con “Paranoia”, brano prodotto dal team di Cosmophonix Artist Development e distribuito da Universal Music Italia che anticipa il terzo omonimo EP, in uscita il 24 Maggio 2024.

Innovativi, carismatici e dinamici, gli Attack the Sun fanno della fusione tra differenti generi e sonorità la loro cifra stilistica, affermandosi come una delle realtà più interessanti e in continua evoluzione del panorama rock alternativo italiano. La loro musica, un’abile commistione in cui fluiscono rock, hip hop ed elettronica, è un viaggio attraverso emozioni e storie che parla direttamente al cuore dell’ascoltatore, invitandolo ad un’immersione profonda nel proprio sentire.

Contatto:

Instagram