Musica anni 90

Crystal Waters – Gypsy Woman (She’s Homeless) – 1991

VIDEO

Gypsy Woman (la da dee) è singolo della cantante statunitense Crystal Waters, pubblicato nel 1991 dall’etichetta discografica Mercury. Il brano è stato scritto da Neal Conway, Mark Harris e la Waters e prodotto da Teddy Douglas e Jay Steinhour ed è il primo singolo estratto dal suo album del 1991 Surprise. La canzone è particolarmente celebre per l’uso ripetuto dei versi “LaDaDee, LaDe Da”. La canzone ebbe un’immensa popolarità nei primi anni novanta, arrivando a raggiungere le vette delle classifiche di diversi paesi.


Quando la canzone stava per uscire dalle varie classifiche, nel 1992 ne fu prodotto un nuovo remix, ad opera di Joey Negro, che donò al brano un altro lungo periodo di popolarità.  


Testo

She wakes up early every morning
Just to do her hair now
Because she cares yeah
Her day oh wouldn’t be right
Without her make up
She’s never had a make up
She’s just like you and me
But she’s homeless, she’s homeless
As she stands there singing for money
La da dee la dee da
La da dee la dee da
La da dee la dee da
La da dee la dee da
La da dee la dee da
La da dee la dee da
In my sleep I see her begging
Preaching please
Although her body is not mine
I ask now why God why
She’s just like you and me
But she’s homeless, she’s homeless
As she stands there singing for money
La da dee la dee da
La da dee la dee da
La da dee la dee da
La da dee la dee da
La da dee la dee da
La da dee la dee da
La da dee la dee da
La da dee la dee da
La da dee la dee da
La da dee la dee da
She’s just like you and me
As she stands there singing for money
La da dee la dee da
La da dee la dee da
La da dee la dee da
La da dee la dee da
La da dee la dee da
La da dee la dee da
La da dee la dee da
La da dee la dee da
La da dee la dee da
La da dee la dee da
La da dee la dee da
La da dee la dee da
Ooh
Ooh
Ooh
Ooh
La da dee la dee da
La da dee la dee da
La da dee la dee da
La da dee la dee da
La da dee la dee da
La da dee la dee da
La da dee la dee da
La da dee la dee da

 

Per vedere gli altri articoli sugli anni 90, clicca nel LINK