Iniziano le riprese di: A mamma non piace

Iniziano le riprese di: A mamma non piace

Da un libro alla macchina da presa, iniziano le riprese di A mamma non piace

Nuova linfa per il cinema italiano indipendente che vede l’inizio delle riprese del tanto atteso film “A mamma non piace”, tratto dal libro vincitore della terza edizione di “Una storia per il cinema” di Gianluca Gemelli.  La macchina da presa si è accesa il 4 marzo 2024, per portare sul grande schermo una commedia noir grottesca, dai colori “hitchcockiani” e dagli umori multicolor.
Diretto dal rinomato regista Gianni Leacche, il film promette una nuova, originale esperienza ad un pubblico esigente, grazie anche all’inconsueta trama e ad un un cast di tutto rispetto. Il direttore della fotografia, Bruno Cascio, David di Donatello e già noto per avere firmato la fotografia di oltre 70 opere, porterà la sua esperienza e creatività per dare vita alle suggestive immagini del film.
La sceneggiatura, trasposta da Monica Carpanese e Valentina Innocenti, è stata finalista al prestigioso Fellini Film Festival 2023, e promette un intreccio avvincente e carico di suspense.
La storia del film è ambientata a Roma e dintorni e segue le vicende di Alina, interpretata dalla talentuosa Monica Carpanese, una immigrata bielorussa in cerca di una nuova vita. Dopo aver affrontato molte difficoltà, Alina si trova coinvolta in una serie di eventi misteriosi presso la Villa Baldassare, dove prende servizio come badante. Ma ben presto scopre che dietro l’apparente tranquillità della villa si nasconde un oscuro segreto legato a una madre “poco vivace” e a strani rituali esoterici.
Il cast, composto da Claudio Botosso, Monica Carpanese, Federico Tocci, Manuela Montanaro, Gigi Miseferi, Jessica Pizzi, Massimo Bonetti, Sofo Berd, Giovanni Di Guida, Cristina Caremoli, Lucia Batassa, Alfonso Sabbia e Antonio Amatruda, promette emozioni intense e coinvolgenti che condurranno lo spettatore in un viaggio emozionante attraverso il mistero, l’intrigo, e la risata!
Gli appassionati del cinema d’autore, della commedia e del noir, saranno tutti accontentati! Quindi il consiglio è quello di seguire la pagina di “A mamma non piace” per non perdere la genesi e l’evoluzione del film dentro e fuori dal set. Ogni giorno infatti la produzione, la Maayca film, concede la possibilità di vedere cosa accade nel backstage del film per entrare nella storia ancora prima della sua presentazione sul grande schermo.