Gracias y adiós: Nuovo Singolo di Cabruja

Gracias y adiós: Nuovo Singolo di Cabruja

Dal 16 aprile arriva in radio Gracias y adiós, il nuovo singolo di Cabruja con un adattamento in spagnolo

Oltre ad una versione in italiano, del grande successo Grazie dei Fiori portato al successo da Nilla Pizzi

Dal 16 aprile arriva in radio “Gracias y adiós”, il nuovo singolo di Cabruja con un adattamento in spagnolo, oltre ad una versione in italiano, del grande successo “Grazie dei Fiori” portato al successo dalla indimenticabile Nilla Pizzi che proprio il 16 aprile, nel 1919, nasceva in provincia di Bologna.

“Per tornare dopo il mio album e i live che ho tenuto in Italia – afferma Cabruja  – ho pensato ad un brano molto italiano, però nella mia lingua… e questo è un brano che amo definire retrò e contemporaneo allo stesso tempo. Con l’adattamento in spagnolo che ho realizzato, cerco di rendere l’idea originale del brano, ma con una sonorità diversa grazie anche a  Giancarlo Di Maria che ha  rivisitato il brano con un arrangiamento più attuale nonostante il suo retrogusto New Wave.“

Chi è Cabruja?

Eduardo Losada Cabruja, in arte Cabruja, nasce a Caracas in Venezuela. Muove i suoi primi “passi canori” all’interno del coro della scuola e in seguito partecipa a diverse rassegne, tra festival locali e produzioni. Accanto alla passione per la musica, Eduardo coltiva anche quella per le scienze, laureandosi in biologia presso l’Universidad Simón Bolívar, a Caracas. Nel 2006 si trasferisce a Genova per un dottorato di ricerca in Microbiologia Molecolare.

Durante questo periodo entra a far parte del Coro dell’Università di Genova e, per via del suo lavoro come divulgatore scientifico al Festival della Scienza di Genova, nel 2008, Eduardo conosce altri scienziati-musicisti e forma una cover band acustica con la quale si esibisce regolarmente partecipando anche a diversi eventi in Liguria, con un repertorio che spazia da David Bowie agli Smiths e da Harry Belafonte a Compay Segundo.

Attualmente Eduardo insegna scienze in lingua spagnola in un liceo linguistico genovese. A Novembre 2021 ha pubblicato “Cabruja”, il suo primo album da solista, prodotto da Raul Girotti per Over Studio Records. Si tratta principalmente di un album di cover, che include due brani inediti scritti dallo stesso Eduardo con Giancarlo Di Maria. L’album attira l’attenzione della stampa e degli addetti ai lavori per l’alta qualità grazie anche alla collaborazione di musicisti di gran livello, tra cui Valentino CorvinoAntonello D’UrsoIarin MunariMarco Dirani e in uno dei brani la partecipazione speciale di Paolo Fresu.

I brani sono legati da un sottile filo rosso non subito apparente, ma che intercetta sensazioni e immagini che fanno parte del mondo dell’artista. Il primo singolo inedito “La Corazonada”, riscuote un ottimo successo in America Latina, entrando nella TOP 20 della classifica emergenti, fino a raggiungere il primo posto per due settimane consecutive. Dallo stesso album il 24 marzo 2023 in radio “Lisboa Tbilisi”. Cabruja sta lavorando attualmente a nuovi brani inediti, sempre insieme a Giancarlo Di Maria e Paola Angeli; così come prosegue le collaborazioni con altri cantautori, ad esempio il genovese Enrico Bosio  e Nathalie, con cui ha avuto il piacere di condividere il palco.

Contatti:

Instagram

Facebook

Youtube