Biografia Dj Bruno Caesar

Biografia Dj Bruno Caesar

Bruno Caesar è il nome di STAGE che uso per fronteggiare la mia musica. Quindi chi è allora Bruno Cesare? L’uomo dietro il progetto musicale è Bruno Fattore (noto anche come Dj Bbear), salutando dalla VILLENEUVE SAINT GEORGES Francia e trasferito poi nel suo quartiere residenziale di Crema, nel nord dell’Italia.
Influenzato da Disco Music, Trance, Goa, Pop Britannico e l’incredibile eredità di Jeff Mills e Derrick May, Bruno ha iniziato Djing a Riviera Romagnola nei primi mesi del 1990, intraprendendo una serie di storie di successo.
Questo apprezzamento dello spettro musicale completo ha dotato Bruno con una devozione alla scanalatura e alle melodie e con essa la destrezza per l’inserimento di un vero e proprio cambiamento creativo nei generi che promette, non da meno la sua amata techno. “1999 è stato l’anno dell’onda Trance, dove la musica era 135 bpm e tutto è stato estremamente meravigliosamente prodotto da Superstar Dj Paul Oakenfold e il trio olandese Bureen, Tiesto, Corsten”, riflette Caesar. “Volevo qualche melodico Techno & Enegetic Trance, un po ‘di energia in questa scena. La gente ha bisogno dell’energia per esprimersi e per un pò impazzire “.

Questa nozione si trovava ad affrontare l’opposizione, anche dai vicini Bruno. Ma erano i Consiglieri del fondatore britannico Gianni Teleska che avevano l’intuito di vedere quello che Cesare stava cercando di raggiungere. La convinzione di Bruno che le vibrazioni e le melodie sono la chiave per la risposta umana aveva messo in risalto l’equilibrio, sottolineato dalla sua esperienza di House DJ dove “avrebbe bisogno di qualcosa per farmi prendere e trascinarlo. Ecco quello che deve fare techno”. Sul suo amore di Jeff Mills e Derrick May, sarebbe un grosso pezzo di ogni genere di cose, ma almeno stava succedendo qualcosa. È quello che mi mancava e questo è quello che sto cercando di cambiare con il progetto CAESAR “.

Il risultato è SPIRIT OF GOA EP, una collezione personale di distruttori dancefloor che continuano a inviare Club e Festival in Italia e in Europa in melodica Supernova. Prendi questo set di video di TechnoSound al MAGNETIK ELECTRONIK FESTIVAL italiano, uno dei momenti di bruno del 2015, un viaggio di festival di 3 giorni nel famoso ECU CLUB di RIMINI dove “persone stavano facendo sedere, cantando su tutte le tracce”. Guardalo. Mette i capelli sul retro del collo. “La risposta è stata travolgente”, ha detto Bruno in una recente intervista con la British Music Factory (che ha nominato Bruno Caesar come una delle loro “stelle del 2015”), come “quando si pensa, è stato solo un viaggio del genere, 3 giorni lunghi di Psycadelic Trance & Energetic Techno.
Altrove ha strappato le vie respiratorie con un acclamato TechnoSound & Spirit of Goa EP, ha consegnato il suo paesaggio sonoro incendiario al rinomato Magnetik Electronic Festival 2016 di Rimini, ha esordito il suo spettacolo dal vivo attraverso la cantina di La Marina Club a Genova e ha giocato la Moonshine santo Parma – nelle sue parole “un sogno di infanzia da quando ho iniziato ad andare a Ibiza nel 1990”.

Questo è stato quello che volevo dalla vita! “Così l’apertura all’ECU CLUB di Rimini nel 2014 e incontrando Gianni Teleska sarà un bonus poi ….. nel 2015 con il produttore Ruben Gianmonea ha formato l’ATANATHOS Electronic Duo

Mentre questi sono motivi sufficienti per mantenere il sorriso luminoso sotto il fedora nero di Bruno, la sua umiltà rimane proprio come una terra colpente. Tutto nonostante la produzione, con Psycadelic Report & Goa’s Dream, un album che ha attraversato tanti confini culturali e musicali come il suo passato di infanzia.

Parole: Gianni Teleska – Schede di Gran Bretagna e Music Editor per Music Factory Uk
Canale soudcloud sono questi:
https://soundcloud.com/you/tracks
Pagina facebook: https://www.facebook.com/MusikFactoryLab/

Cart
  • No products in the cart.