Sabato 8 Dicembre Gabry Ponte suona al PINETA Luxury Hall!!!

Sabato 8 Dicembre Gabry Ponte suona al PINETA Luxury Hall di Milano Marittima

Gabri Ponte è uno degli artisti che ha maggiormente influenzato la musica Dance degli ultimi 25 anni, sarà ospite al Pineta per una serata mai vista prima.

Sarà uno spettacolo pazzesco, da perdere il fiato.

L’abilità sonora di Gabry Ponte vi porterà in una serata totalmente entusiasmante.

Chi è Gabry Ponte?

Gabriele “Gabry” Ponte è un disc jockey, produttore discografico, conduttore radiofonico, opinionista televisivo e giornalista italiano. È membro degli Eiffel 65, con i quali ha venduto oltre dieci milioni di dischi nel mondo. Ha fondato e tuttora dirige una casa discografica indipendente, Dance and Love. Nel 1993 entra a far parte della BlissCo., un’azienda italiana che stava aprendo i battenti proprio in quel periodo; Gabry, a 20 anni, diventa così dj producer. Il primo gruppo a cui collabora in qualità di remixer è Da Blitz, i cui singoli per alcuni anni scaleranno ripetutamente le classifiche dance italiane.

 

Ponte incomincia a lavorare in alcuni dei locali di Torino e si sposta spesso anche in Liguria, Veneto e Friuli, dove diventa prima D.J. resident, poi direttore artistico e infine titolare di un locale della riviera adriatica, l’Aqua di Lignano Sabbiadoro.  

PINETA LUXURY HALL

PINETA luxury hall, cosi si chiama il palcoscenico della mondanità di Vip ed aspiranti tali. Un “Pineta” ritrovato per riconfermarsi leader indiscusso della notte unendosi al celebre luxury brand Visionnaire, di Ipe Cavalli. Il risultato è seducente ed accogliente come una splendida hall di un albergo. Ecco perche la definizione “luxury hall”. Lo staff progettuale dell’Arch. Marco Lucchi, con Visionnaire creative office, diretto dal Designer Alvin Grassi hanno saputo trasformare il Club Pineta, già salotto buono della mondanità, in qualcosa di assolutamente innovativo, straordinario per profili e linguaggi, dando forma alla nuova realtà ideale dell’intrattenimento. Un progetto contemporaneo alle frontiere del design rispolverando la storia dello spettacolo ed esplorando nuove estetiche, formule e funzioni come fosse un palcoscenico. Una rivoluzione concettuale che porta a un’inedita purezza; un night club completamente bianco, madreperlato, come a volersi fondere con gli ori chiari, o con l’acciaio più punk, a sottolineare il legittimo tempio della musica.

Contatti:

facebook

instagram

sito web