L’intervista ai Fratelli Castellano!!!

Oggi intervistiamo i Fratelli Castellano. Lui, Marco un modello dal sicuro avvenire con l’hobby per la musica, lei Lucia musicista, artista e attrice. Entrambi belli con la passione per la musica e l’arte!

Ciao Marco! Raccontaci di te, delle tue passioni, dei tuoi sogni nel cassetto.

Sono un ragazzo di 21 anni molto energico e determinato e sono anche un “Grande Sognatore”!
Le mie passioni più grandi sono la filosofia, la moda e la musica; proprio per questo mi piacerebbe
laurearmi in filosofia, entrare nel mondo della moda di Milano e continuare a coltivare la passione per la
musica, per esempio ricominciando a suonare il pianoforte.

Cosa fai durante la giornata?

Oltre a posare studio Filosofia all’Università degli studi di Padova. Quando non studio ne approfitto per
collaborare con fotografi, per stare con la mia famiglia, per portare la mia cagnolina “Luna” a passeggio, per
stare con i miei amici e per leggere.

Ti piacerebbe lavorare in TV?

Mi piacerebbe molto; adoro, infatti, il mondo dello spettacolo e per me sarebbe una bella soddisfazione
farne parte.

Che rapporto hai con la tua famiglia?

Con la mia famiglia ho un rapporto stupendo; i miei genitori e mia sorella mi hanno sostenuto tutte le volte
che mi sono trovato in difficoltà.

Qual è il tuo artista musicale preferito?

Il mio artista musicale preferito è Fabrizio De Andrè: le sue canzoni sono delle autentiche poesie in musica
e mi trasmettono particolari vibrazioni.

Hai mai subito delusioni nella tua vita?

Sì, ho subito delusioni nella mia vita; fortunatamente ho sempre avuto i miei familiari accanto che mi hanno
permesso di superare i brutti momenti.

Marco Castellano

La musica le scorre nel sangue. Una passione innata che l’ha portata in tv, in Libano, in giro per il mondo. Lucia Castellano è un’artista vera.

Ciao Lucia, raccontaci un po della tua vita…

Ciao a tutti! Sono Lucia Castellano e nella vita sono una… “sognatrice”, nel senso che sogno di vivere di musica e sto cercando di far di tutto per realizzarlo. Nasco come pianista, poi mi sono convertita prima alla tastiera classica poi a quella a tracolla, la keytar. Una tastiera leggera che offre la possibilità al musicista di muoversi sul palco. Oltre a questo ho studiato due lingue, arabo e turco, perché sono affascinata dal mondo medio-orientale. Ho infinite passioni, amo viaggiare e appena posso parto – rigorosamente da sola – per visitare posti sconosciuti. Mi affascina incontrare culture, scoprire forme d’arte, vedere danze e teatri, ampliare il mio amore innato verso la letteratura e la filosofia.

Qual è la tua musica preferita?

Io adoro i Linkin Park, i Muse, gli Artic Monkeys, i Duran Duran, i Nirvana e i Cold Play. Amo spaziare nei generi: ascolto rock, pop, jazz, blues e dance. Mi piace la musica italiana, spazio dagli anni Settanta ad un mito autentico come Fabrizio De Andrè, poeta prima che cantante.

Hai degli hobby?

Ho la passione per la fotografia, nata per caso.  Un fotografo mentre camminavo mi propose uno shooting in cui far uscire la fotomodella che c’era in me. All’inizio rifiutai per la troppa insicurezza, poi ho ceduto. Ha creduto nelle mie potenzialità, ho realizzato il primo servizio e mi sono ritrovata con un mondo spalancato davanti ai miei occhi. Non avrei mai pensato di essere all’altezza di poterlo fare… e sempre per caso, come attrice, ho fatto parte del cortometraggio “Stalking”, presentato fuori concorso alla mostra del Cinema di Venezia nel 2011. Ho preso parte al fianco di Demetra Hampton alla fiction “Una sfida tutta rosa”, ho partecipato ad alcuni videoclip musicali. Tutte esperienze straordinarie.

Caratterialmente come sei? E cosa ti piace?

Adoro leggere e viaggiare. Sono affascinata dalla psicologia e dalla psicanalisi, mi incuriosisce la criminologia e “studio” il perché delle azioni, anche le più cruente. La psiche umana mi cattura, così come la medicina. Amo gli animali, adoro i bambini e con loro ho un feeling particolare! Le culture e la cultura sono la mia ossessione, sono una persona curiosa e incapace di stare ferma. Da piccola sognavo di sapere tutto, non a caso facevo mille domande anche a costo di stressare gli altri…

Pregi e difetti?

Preferisco che sia la gente ad indicare pregi e difetti miei. Io mi ritengo molto critica su me stessa, cerco di non giudicarmi troppo. Tuttavia, fisicamente mi piacciono le mie gambe anche se non mi fanno impazzire i miei piedi. A livello caratteriale sono molto ansiosa, autocritica, più propensa a vedere il negativo piuttosto che il positivo. Mi reputo una persona determinata, capace di conquistarsi i propri traguardi. In più mi adatto alle situazioni e alle persone più particolari, sono versatile e questo penso che derivi dall’apertura mentale che il liceo classico e la mia famiglia hanno saputo trasmettermi.

In futuro come ti vedi, hai dei sogni nel cassetto?

In futuro spero di vedermi in grandi palchi, stadi, arene… sogno in grande per realizzare i miei sogni! Voglio fare quel che più mi piace: semplicemente, suonare.

Lucia Castellano

Contatti:

Marco Castellano facebook

Marco Castellano instagram

Lucia Castellano facebook

Lucia Castellano instagram