Circus beatclub – Brescia: Gli Appuntamenti del Week End

Circus beatclub

  • 11/1 Dr.Space, Dader (dj) Brio, Toma (vocalist)
  • 12/1 Dr. Space, ATCG (dj), Brio, Toma (vocalist)
 
Il secondo weekend del 2019 al Circus Beatclub di Brescia parte con un venerdì intitolato “Home is where your heart is”, un appuntamento perfetto per ripartire e continuare a divertirsi con stile: l’11 gennaio 2019 al mixer ci sono Dr.Space e Dader, mentre alla voce il team è quello di Brio e Toma. Su energia, musica e ritmo, riassumendo, si può star tranquillo. Sabato 12 gennaio per il party “Street Life” in console ci sono al microfono ancora Brio e Toma, mentre al mixer si alternano Dr.Space e ATCG. Sound, atmosfera e groove sono perfetti per ballare tutta la notte, fino all’alba con il sorriso sulle labbra.
 
Circus Beatclub
via Dalmazia 127, Brescia
info 333 210 5400
 
 
FOTO HI RES, PREZZI, ORARI, MEDIA INFO
 
Quella che è iniziata sabato 15 settembre ’18 è la ventesima stagione di Circus Beatclub, la disco più storica e amata di Brescia e non solo. E’ un traguardo importante. Vent’anni di divertimento sono davvero tanti, soprattutto in un periodo in cui a quello delle discoteche si sono affiancati tanti diversi generi di intrattenimento che in passato non esistevano. Il club di via Dalmazia è riuscito comunque a crescere. E’ diventato nel tempo un punto di riferimento per chi vuol far tardi con stile, in tutta tranquillità, godendosi la musica che fa ballare il mondo. Al Circus sono nati amori, tendenze musicali, party, carriere artistiche (…) e il legame con Brescia, nel tempo, si è consolidato, grazie anche a tante collaborazioni con attività e aziende. Merito della gestione di Antonio Gregori e di tutto il gruppo che ogni weekend che insieme a lui fa divertire la città. Brio, DR.Space, Toma e tutto lo staff del Circus sono la dimostrazione che di notte si può lavorare seriamente, divertendosi. La Circus family, tra l’altro, quest’anno è cresciuta ancora e durante la nuova stagione il club propone oltre cento serate, un numero davvero impressionante per uno spazio che d’estate resta chiuso…