Tao per un anno 144

Latenza Sacerdoti e profeti insegnano la forma del Tao. L’essenza del Tao non è trasmissibile. E’ latente, e non si può conoscere attraverso lo studio. Perché le religioni appassiscono fino a spegnersi? Perché non sono che il frutto del lavoro di persone. Sebbene correlate, religione […]

Tao per un anno 142

Tempo libero Cinguettio d’uccelli, segnale di pioggia in arrivo. Un abbaiare di cani percorre il paese al tramonto. Dai pini s’innalza una colonna di fumo, famiglie contente cenano dietro finestre dorate. Il polso della vita si misura nelle cavità, negli intervalli che separano gli avvenimenti. […]

Tao per un anno 141

Rughe Rughe sul viso, tatuaggi dell’invecchiamento. La vita imprime segni sul corpo come gli aghi di un cieco tatuaggio. Più passa il tempo, più diventiamo consapevoli di invecchiare. A stento ricordiamo l’innocenza e l’esuberanza dell’infanzia. La vitalità giovanile e il volto disteso delle nostre vecchie […]

Tao per un anno 139

Matrimonio Muro di fiamme, ponte di lacrime. Fiocco di neve su maglie appena create. Perché un matrimonio abbia lunga durata, la coppia deve superare grandi difficoltà e travagli. Assomiglia al processo di lavorazione e concatenazione delle maglie d’acciaio. Occorre portare il ferro a temperature elevatissime […]

Tao per un anno 138

Intellettualismo L’oceano intero racchiuso in un cranio. Cercare nelle lettere il codice universale. La mente è come un fiore su acque ghiacciate: un occhio circondato da petali. L’intelletto rappresenta uno dei problemi più spinosi per qualsiasi aspirante spirituale. Non se ne può fare a meno […]

Tao per un anno 137

Vulnerabilità Il guerriero considera ognuno come avversario. Ne scorge tutti i punti vulnerabili, e si allena per eliminare i propri. Il saggio non ha punti vulnerabili. Il guerriero considera ognuno un potenziale avversario. Valuta tutte le persone che incontra sulla base della loro forza o […]